Blog

fitness come stile di vita

Il fitness come stile di vita

Rientrare nei panni di guerrieri metropolitani subito dopo le vacanze? Con il fitness si può perchè l’attività fisica è uno dei 5 modi per superare lo stress da rientro dopo le vacanze, secondo Adnkronos, ma non il solo. Perchè dunque fare fitness? Il segreto sta già nell’etimologia della parola che viene da “fit”, adatto a, dunque fare fitness è una strategia di adattamento alla vita quotidiana: significa raggiungere attraverso la forma fisica quel benessere fisico e mentale per affrontare lo stress, le relazioni, gli impegni ma soprattutto è il nostro appuntamento fisso con la salute.

Sicuramente iscriversi ad un corso in palestra potrebbe essere il passo più semplice per rompere la sedentarietà ma il fitness è molto più di un corso, è uno stile di vita che include l’attività fisica, non come obiettivo ultimo ma come mezzo.

In poche parole il fitness è un mezzo per raggiungere non solo la forma fisica ma il benessere del corpo.

Non sempre questi due obiettivi risultano allineati perchè spesso per modellare forme perfette perdiamo di vista l’equilibrio corporeo. Ad esempio, porsi come obiettivo di scendere sotto il 10% di grasso corporeo sottopone il nostro fisico ad uno stress non indifferente.

L’equilibrio, nello stile di vita fitness, si persegue attraverso la scelta di:

  • giusta alimentazione, in quanto per allenarci e tonificarci abbiamo bisogno di tutte le sostanze nutritive (i carboidrati come fonte energetica, le proteine per riparare i tessuti muscolari, vitamine e sali minerali per le attività muscolari e cerebrali);
  • un’ attività fisica frequente oppure intensa e concentrata in minor tempo;
  • muoversi, muoversi, muoversi, come imperativo quotidiano che significa preferire le scale all’ascensore, la bicicletta, dove possibile, alla macchina, sfruttare insomma tutte le occasioni di movimento perchè uno stile di vita sedentario riduce gli effetti positivi sulla salute.

Perchè fare fitness?

Una delle ragioni per cui spesso si rinuncia a fare fitness è la convinzione che sia roba da palestrati mentre le motivazioni per cominciare sono davvero tante: rivoluzionare uno stile di vita è molto più premiante di ottenere semplicemente un fisico scolpito. Fare fitness è per tutti perchè i benefici di uno stile di vita sano vanno oltre l’estetica.

Ecco 5 modi in cui la tua vita migliora facendo fitness.

  1. Disciplina. Una fitness routine consiste in un planning di allenamento settimanale e nel darsi degli obiettivi, un vero e proprio training mentale che insegna la disciplina anche in altri aspetti della propria vita: lavoro, studio ecc. Inoltre la capacità organizzativa allontana l’ansia e influenza la vita positivamente.
  2. Autostima. Raggiungere e toccare con mano dei risultati come un’ottimale forma fisica migliora il rapporto con noi stessi e con gli altri. Risultati visibili aumentano la nostra autostima.
  3. Endorfine. Che si tratti del ritorno dalle vacanze o di una delusione d’amore rimettersi in pista con una corsa, un salto della corda, una passeggiata in montagna significa migliorare il proprio umore. L’attività fisica stimola le endorfine, gli ormoni della felicità e ci fa sentire subito meglio. Non serve fare sport tutti i giorni, anche 30 minuti un paio di volte alla settimana danno l’effetto di una pillola antidepressiva! Inoltre l’attività fisica rilascia anche la dopamina, una sostanza naturale che funziona da risposta ad una forma di piacere. La dopamina che, chimicamente viene attivata dalla droga, e genera dipendenza ma una persona sana, in salute e con uno stile di vita virtuoso può attivarla nell’unico modo salutare possibile: l’esercizio fisico, una dipendenza alquanto salutare!
  4. Insonnia. Cosa succede al nostro corpo dopo una bella corsa o un’ora di fitness di qualsiasi tipo? La temperatura interna cresce e nelle ore successive comincia a scendere: questo stato viene riconosciuto come un segnale che induce il sonno. Tutti possiamo sperimentare come un senso di stanchezza e spossatezza si avverte subito dopo un po’ di moto.
  5. Sviluppo cognitivo. Sono disparati gli studi che dimostrano una correlazione tra l’apprendimento e l’attività fisica. Sembra che la neurogenesi sia favorita da un’infanzia attiva perchè i bambini e i ragazzi che fanno sport sviluppano una “riserva cognitiva” uno scudo protettivo in grado di fronteggiare la comparsa di diverse malattie neurodegenerative.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


Gentile Utente, ti avvisiamo che il nostro sito utilizza, oltre a cookie tecnici, anche cookie di profilazione propri e di terze parti. Ti preghiamo di leggere attentamente la nostra informativa estesa, ove ti forniamo indicazioni sull’uso dei cookie e ti viene data la possibilità di negare il consenso alla loro installazione ovvero di scegliere quali specifici cookie autorizzare. Per maggiori informazioni consulta la nostra informativa cookie.